Chi sono

uno spazio che parla del bere bene

Dopo una vita di attività nel settore horeca, mi piaceva l’idea di ricreare l’atmosfera di uno spazio dove ritrovarmi con gli amici e condividere storie legate al mondo del bere, degli uomini che lo animano e delle aziende della produzione.

Raccontare non solo della bevande, ma anche dei luoghi di produzione, di consumo, e dei momenti e delle atmosfere che le vedono protagoniste.

L’idea è quella di trasmettere esperienze, storie famose ma anche aneddoti meno conosciuti.

Presentare i personaggi che, nel corso della storia, ma anche oggigiorno, hanno dato il loro contribuito al successo delle bevande più note: dal soft drink ai super alcolici.

Il mio desiderio più grande? Farvi appassionare ancora di più al mondo del bere bene, in modo intelligente e moderato, condividendo con voi le mie esperienze personali e professionali vissute in tanti anni di professione nel settore.

Così vi presento Dammiundrink.it

Silvano Rusmini
Giornalista del settore Food&Beverage

Sono nato a Milano negli anni ’40 e dopo studi di elettronica, che nulla hanno avuto a che fare con la mia futura carriera, ho iniziato a lavorare come giornalista negli anni ’60, nel settore musica e spettacolo.

Negli anni ’70 sono entrato alla Palazzi Editore, a quel tempo prestigiosa casa editrice che editava i settimanali Tempo, Qui Giovani e il mensile Mare2000.

In quegli anni, ero iscritto alla FERPI e mi sono occupato anche di Pubbliche Relazioni ed Eventi.

Nel 1977, dopo la chiusura della casa editrice, sono passato dall’editoria al mondo della comunicazione, iniziando come P.R. Executivealla J. Walter Thompson, una grande agenzia di pubblicità internazionale.

Fra i vari clienti con cui ho avuto l’opportunità di collaborare in quel periodo, c’era un’azienda birraria famosa in tutto il mondo per la sua leggendaria birra: la Guinness.

Alla fine del 1982 lascio il mondo della pubblicità per fondare, con un paio di amici la Tuttopress Editrice, che inizia la sua attività con la pubblicazione de Il Mondo della Birra, la prima rivista, nel mondo, dedicata esclusivamente alla birra.

Il grande successo della pubblicazione e il desiderio di ampliare il campo di attività nell’informazione dedicata agli addetti del settore horeca (pubblici esercizi del settore alimenti e bevande) negli anni successivi la casa editrice ha rilevato la pubblicazione Tutti al Bar ( fondata nel 1978 da Franco Zingales un amico e apprezzato giornalista, pioniere nell’informazione sul bere miscelato).

Pubblicazione che nel 1996 cambia formula e nome in Locali Top, dedicato ai titolari dei locali horeca più prestigiosi.

Nel 2011 grazie a un accordo fra la federazione dei grossisti di bevande Italgrob e la Tuttopress Editrice inizio a occuparmi anche della rivista: GBI (Grossisti bevande Italia).

Nel 2008 ai soci e amici iniziali subentrano due nuovi soci ai quali nel giro di qualche anno cedo le quote della società, mantenendo il ruolo di direttore responsabile fino al Maggio del 2020 quando, ho lasciato la Tuttopress Editrice, tuttora attiva nel settore, per dedicarmi esclusivamente all’attività di Consulente di Comunicazione nel settore food&beverage, fondando la Rusmini Consulting&Partner.

Nell’ambito di questa attività sono nati: dammiunabirra.it nel 2020, dammiundrink.it nato nel 2023, dedicato al mondo del bere bene e il più recente gusto&innovazione.it rivolto al mondo della ristorazione, che sono una piattaforma per il rilancio di notizie di food&beverage sui Social con le omonime pagine su Facebook e Instagram.

Per concludere, un grazie e un caloroso benvenuto agli amici che vorranno seguirmi in questo viaggio.

Translate »